Canto e controcanto finale

Silvio Berlusconi e alcuni esponenti della sua cricca, tra cui Marcello Dell’Utri, sono assediati da inchieste giudiziarie e campagne di stampa incalzanti. Inoltre, il consenso dell’opinione pubblica è in netto calo, benché i recenti risultati elettorali non abbiano registrato un crollo verticale.

Lazazzera replica al Sindaco Pizzillo

Domenica 27 luglio 2010, in un comizio pubblico, il capogruppo dell'opposizione Avv.Alessio Lazazzera, replica al Sindaco Dott.Carlo Pizzillo e lo incalza sulle problematiche che interessano la nostra collettività. il video integrale su Irpino .it . Servizio giornalistico di Angelo Corvino.

Gli ex amministratori respingono ogni addebito

A ventiquattro ore dalla notizia della notifica di conclusione delle indagini preliminari da parte della Procura della Repubblica di Ariano Irpino, non si è fatta attendere la riposta degli ex consiglieri della passata amministrazione guidata dal ex sindaco Giancarlo Di Rubbo. In una nota congiunta affermano la correttezza dei loro atti, rigettando così le accuse loro mosse in merito all'approvazione dei bilanci negli anni 2005, 2006, 2007, 2008 e 2009. 

Il sindaco PIzzillo replica all'opposizione

Con un comizio sobrio ed esaustivo, ieri 13 giugno 2010, il Sindaco di Montecalvo Irpino , Dott.Carlo Pizzillo, ha risposto in modo netto e chiaro alle accuse lanciate dal capo dell'opposizione, Avv.Alessio Lazazzera, la settimana precedente che aveva tacciato gli amministratori attuali di immobilismo e di "modus operandi" superficiale e decadente nella conduzione e gestione della cosa pubblica.

Inchiesta sui bilanci Emessi quattordici avvisi di garanzia

Quattordici avvisi di conclusione indagini preliminari sono stati notificati ad altrettanti ex consiglieri comunali della maggioranza che sosteneva il sindaco Giancarlo Di Rubbo. Indagato anche Walter Palermo, in qualità di revisore dei conti, insieme al funzionario comunale responsabile dei servizi finanziari. I fatti contestati dalla Procura della Repubblica di Ariano Irpino si incentrano sui bilanci del Comune riferiti agli anni 2005, 2006, 2007, 2008 e 2009. In particolare il Sostituto Procuratore Marina Campidoglio contesta l'approvazione dei bilanci stessi.