Assumere in ruolo i 27121 insegnanti di sostegno

Al Ministro dell'Istruzione

Oggetto: Rendere stabili i 27121 insegnanti di sostegno.

Gli insegnanti impegnati sul sostegno nell'anno scolastico 2011/12 sono 96.089 (fonte Servizio Statistico MIUR)
Di questi, 63.348 sono di ruolo, 27.121 sono assunti annualmente con contratto a tempo determinato, fino al 30 giugno (termine delle attività didattiche), 5.620 sono assunti con contratto a tempo determinato su posti in deroga, istituiti dagli  Uffici Scolastici Regionali.

Montecalvo: allarme bomba, ma era solo il ricambio di un trattore

Venuta alla luce in una scarpata, in un primo momento era sembrata una bomba risalente al confilitto mondiale. Dopo l'arrivo degli artificieri, però, si è scoperto che si trattava solo di un pezzo meccanico di un vecchio trattatore. L'episodio nelle campagne di Montecalvo Irpino, nella zona di contrada Conca. A chiedere l'intervento dei carabinieri era stato un uomo del posto. L'intera zona è stata messa in sicurezza fino all'arrivo degli artificieri da Napoli che dopo aver analizzato il presunto ordigno bellico hanno fatto cessare lo stato di allarme.

 

Giovani liceali arianesi

Da Ariano Irpino a Caserta, grazie ad un libro che il Prof. Giovanni Maraia, insegnante di storia e filosofia gli ha fatto leggere (“Ero straniero e mi avete accolto”). Così i ragazzi del Liceo P.P.Parzanese hanno conosciuto l’operato e le idee di Raffaele Nogaro, tanto da volerlo incontrare di persona, giovedì 4 marzo.

Inps, è ufficiale: i precari saranno senza pensione.

La notizia è arrivata e conferma la peggiore delle ipotesi. Rimarrà sotto traccia per ovvi motivi, anche se in Rete possiamo farla circolare. Se siete precari sappiate che non riceverete la pensione. I contributi che state versando servono soltanto a pagare chi la pensione ce l'ha garantita. Perché l'Inps debba nascondere questa verità è evidente: per evitare la rivolta.

Sfida a colpi di vocabolario

Latino e greco lingue morte? Non si direbbe proprio a giudicare dal consenso che sta riscuotendo la seconda edizione del Certamen Classicum Hirpinum. Sono oltre cinquanta gli studenti impegnati nella tre giorni dedicata alla cultura classica provenienti, quest’anno, da tutta Italia. L’evento, sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica, è riconosciuto dal Ministero della Pubblica Istruzione come “Programma nazionale di promozione delle eccellenze degli Studenti di Istruzione Secondaria Superiore (Decreto Ministeriale del 17 giugno 2009).