Montecalvo Irpino : al via la “1° Sei ore del Piscione”

Tutto è pronto per la ”1°Sei ore del Piscione” in programma per l’11 Agosto 2013. Una maratona tra le antiche mura, sulle vie del Santo Pompilio Maria Pirrotti. I promotori dell’evento Nicola Serafino, con il patrocinio del Comune di Montecalvo Irpino e la collaborazione con l’Unione sportiva ACLI , Globe runners e l’ A.S.D. runners di Foggia, ce l’hanno messa tutta. La gara, su un circuito di mille metri, si snoderà sulle strade che circondano l’intero borgo antico del paese e vedrà la partecipazione di atleti provenienti ....

dalla provincia, dalle regioni vicine e da tutta l’italia, da città come: Udine, Firenze, Bari, Napoli e da tante altre federazione sparse qua e là lungo lo stivale. E’ vicino ormai a 100 il numero degli atleti che arriveranno nel nostro paese, molti per la prima volta, un successo inatteso e motivo di orgoglio per chi ha creduto in questa manifestazione. L'organizzazione ringrazia tutti i sostenitori che in diverse forme hanno contribuito alla realizzazione dell’evento sportivo, unico nel suo genere per il nostro paese. Ai primi tre classificati sarà dato come riconoscimento e premio un cesto di prodotti del territorio composto da: Pane di Montecalvo Mobilia, Olio Ravece della Cooperativa Produttori agricoli Montecalvese, pomodorini di collina Serafino, cicatielli Pastificio Tufo, biscotti Forno della ditta Pane dolce e Fantasia di Russolillo Luigia,farina di grano duro del mulino De Furia, taralli di ariano del Biscottificio Lo Conte, miele di ariano Az. agr. Gaudiciello, vino Aglianico Agriturismo Il Torchio, Caciocavallo Agriturismo Le Bolle e Caseificio Irpino, salumi del Salumificio Vittoria e Macelleria Pappano, e poi tanti altri prodotti e sponsor per le degustazioni e l'accoglienza. Alla fine della manifestazione a tutti gli atleti e allo staff sarà offerta una "spaghettata dello sportivo" con pomodorini di collina SERAFINO. Se l’intento era quello di divulgare e far conoscere il nostro centro storico con le sue eccellenze e bellezze storico culturali, l'obiettivo è pienamente raggiunto e candidare il nostro amato paese ad una nuova forma di sviluppo turistico inserendolo nel "triangolo della religiosita'" Pietralcina - Montecalvo - S.Gerardo e S.Gerardo - Montecalvo - S.Giovanni Rotondo, è una scommessa che si può sicuramente vincere. Si confida nella disponibilità della comunità parrocchiale di accogliere e benedire gli atleti e i visitatori che arriveranno per la prima volta nel paese di San Pompilio Maria Pirrotti.

 

Nicola Serafino

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna