Montecalvo saluta Antonio Stiscia

Oggi gli amici di Montecalvo Irpino perdono un grande scrittore e oratore, Antonio Stiscia, una persona stimata da tutti, ricercatore delle tradizioni e in particolare della "pacchiana".

Caro Antonio, in aula con i tuoi racconti portati con la leggerezza di un sapere colto abbiamo vissuto ore indimenticabili che onoriamo con la promessa che dovesse nascere un giorno il tanto desiderato museo faremo in modo che sia dedicato alla tua memoria. Grazie per tutto quello che hai scritto ma soprattutto per quello che sei stato e un abbraccio corale è per tuo figlio Gian Michele, amico orgoglioso di un papà così stimato ...vi siamo vicini in questa giornata dove le pacchiane vestono l'abito nero.

Questo giorno è un brutto giorno, la tua capacità e' stata una grande leva, con il tuo sapere abbiamo sollevato ogni peso, la tua tenacia e conoscenza è stata e sarà per me un punto di riferimento, grazie a te abbiamo superato mille ostacoli, buon viaggio amico mio, sarai presente per sempre nella mia vita con grande esempio di uomo , padre, collega, amico, confidente e compagno di avventure. Spero che un giorno ci incontreremo con il tuo passaggio a vita eterna, ci lasci tutti con un gran dolore e rammarico di non aver fatto qualcosa affinché il tutto non accadesse. Buon viaggio nella speranza che continuerai a dare il tuo contributo alla comunità locale come da sempre hai fatto con le tue opere continue a vantaggio di tutti. Grazie e arrivederci amico mio.

Da Nicola Serafino, riceviamo e pubblichiamo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna